programma delle MANUTENZIONI

scadenze

CONTROLLARE

SOSTITUIRE

DURANTE E FINE RODAGGIO tutte le viti, e la tenuta della testa controllando visivamente dopo avere smontato il convogliatore.  
prima di ogni avviamento del motore effettuare il check list completo, vedi anche : avviamento

dopo le prime 5 ore

wpe2.gif (4598 byte)tutte le viti  comprese le 4 viti interne al convogliatore

 

dopo le prime 10 ore rimuovere l'olio riduttore, controllare e pulire il tappo magnetico da impuritÓ metalliche riempire con 50 cc di olio grado 80-140

ogni 25 ore

  • Rete protezione elica

  • elica : controlli

  • Pulizia interna del tubo di pressione della pompa benzina (versione carburatore a vaschetta)

  • supporto elastico marmitta

 

scadenze

CONTROLLARE

SOSTITUIRE

ogni 50 ore

 

  • lamelle aspirazione (elasticitÓ e tenuta)

  • pulizia vano campana frizione

  • pulizia e/o decarbonizzazione testa e scarico

  • tenuta segmento pistone, (verifica compressione)

  • cappuccio candela

  • candela

  • olio riduttore 50 cc grado 80-140

  • segmento pistone, (secondo il risultato della verifica compressione)

 

ogni 100 ore

  • tenuta dei paraolio albero motore

  • cuscinetto a rulli albero motore (rumorositÓ e gioco)

  • gioco e diametro frizione

  • componenti dell'avviamento

  • rugositÓ superficie e misura del cilindro,

  •  pu˛ servire lucidatura e sostituzione del pistone con misura adeguata

  • gabbia a rulli pistone

  • fascia elastica pistone

  • viti e dadi elica

  • molle e giunzioni frizione (modello a 2 ganasce)

  • olio riduttore (50 cc grado 80-140)

ogni 200 ore

  • cuscinetti (rumorositÓ e gioco)

  • pistone

  • paraolio

  • ventola di raffreddamento

ogni anno (anche a motore fermo)
  • tenuta pompa benzina o membrane carburatore

  • paraolio albero motore

  • tutti i particolari in gomma o in plastica

  • elica in legno

  • supporti elastici

     

  • tubi e filtri benzina

scadenze

CONTROLLARE

SOSTITUIRE

 

 

 

COPPIE DI SERRAGGIO

Vite o dado

misura

chiave metrica

Coppia (N.m)

prigionieri testa/cilindro

M6

Esag 10

9

Attenzione alla chiusura simmetrica dei dadi.

elica

M6

Brugola 5/
esagonale 10

9 / 11

vedi regolazione elica

supporti elastici motore

 

M6

brug 4

10 

Istruzioni particolari : non torcere i supporti con la rotazione della vite, non usare viti pi¨ lunghe di quelle di serie, la vite deve entrare max 6 mm

M8

esag 13 o brug 6

 15

Istruzioni particolari : non torcere i supporti con la rotazione della vite, non usare viti pi¨ lunghe di quelle di serie, la vite deve entrare max 8 mm

dadi albero (frizione e volano accensione)

M10x1,25

esagonale 17

35/40
filetto destro

flangia scarico

esag 10

chiudere a mano fermarsi  2 mm prima della compressione totale della  molla (vedi istruzioni dettagliate a fine tabella)

candela     secondo indicazioni del costruttore

5 mm  fissaggio carburatore a membrana e flangia in plastica

M5

in allumino anodizzato nero

Brugola 4

o esagonale da 8

4

chiusura della vaschetta Dell'Orto

4

2

 

varie

M4

attenzione :
ridurre del 50 % con viti in alluminio o filettature corte su alluminio,
ridurre del 60% con viti su plastica

2,5 / 3

varie

M5

4 / 5

varie

M6

9/11

varie

M8

20/ 24

 

per ogni vite/dado si possono usare usare 1 o 2 gocce di frenafiletti medio

 

istruzioni per il fissaggio della flangia scarico :

NON fissare a fondo portando a pacco la molla !
La molla a fondocorsa si deforma in modo permanente e perde elasticitÓ.

usare uno spessimetro per lasciare 0,5 mm di spazio tra ogni spira come da foto


 

Caratteristiche dei principali ricambi

candela

NGK B9ES
NGK B9EG
o equivalenti

invernale
NGK B10ES
NGK B10EG
o equivalenti
estiva

cordino avviamento

Poliammide 3,5 mm, lunghezza 110 cm

cordino tensionamento rete kevlar rivestito 1,3 mm
tubetto benzina 6mm 55cm, 4mm 20 cm
consigliamo ricambi originali
filtro benzina  

filtro in carta porositÓ 20 micron

filtro-pescante in porex

Filo comando acceleratore

1,2 mm 130 cm 49 capi INOX

Filo sicura acceleratore (comando gas metallico precedente al 2004)

2 mm o 1,2 mm

ricambi originali www.miniplane.net/shop

altre caratteristiche e l'elenco completo dei ricambi sono disponibili nella pagina web miniplane

manutenzione professionale

 

Manutenzione del carburatore a membrana

PULCARB.jpg (16118 byte)Il carburatore a membrana Ŕ dotato di un filtro interno che si pu˛ ostruire e causare disturbi di carburazione che si manifestano con cali di potenza.

Per la pulizia Ŕ necessario aprire il carburatore dal lato dell'entrata del carburante, bisogna rimuovere il coperchio in alluminio tenuto da 4 viti.

si effettua con un getto di aria o con un pennello molto leggero bagnato di benzina.

Non rimuovere il filtro, pulitelo lasciandolo nella sua sede.

Attenzione a coprire con un dito circa metÓ della sede del filtro, come si vede nella foto, per evitarne l'uscita.

per modifiche o tarature vedi carburazione